lunedì 9 gennaio 2012

SCORZETTE DI LIMONE CANDITE





Succede che prepari della carne marinata, succede che tuo marito ti regala un libro, " La cucina a impatto  (quasi) zero " e inevitabilmente devi provare a riutilizzare quello che di solito va a finire nel secchio dell'umido, è la volta delle bucce di limoni ma con lo stesso metodo si possono fare tutte le scorze di agrumi, arance, cedro, pompelmo, basta avere l'accortezza di ripetere più volte il cambio dell'acqua per quei frutti troppo amari. 
Riportare a " nuova vita " ciò che in genere buttiamo via è qualcosa di estremamente soddisfacente, insomma oggi andare a fare la spesa è un po' come entrare in una gioielleria perciò utilizzare tutto o quasi di ciò che la natura ci offre è un'ottima cosa e poi i canditi non costano proprio poco.
E' un'ottima idea anche per fare un regalo, a chi non farebbe piacere ricevere un sacchettino con queste dolcezze ?




Ingredienti


  • Scorze di 3 limoni non trattati a fettine ( 230gr.circa )
  • 160gr. di acqua
  • 160gr. di zucchero semolato


Tagliate a fettine le scorze di limone e mettetele in un pentolino ricoperte di acqua e portate a bollore, fate bollire per 5 minuti. Ripetere questa operazione per altre 2 volte cambiando l'acqua, in questo modo si porterà via l'amaro.
Scolate bene e mettete le scorzette in una padella bassa con l'acqua e lo zucchero e fate cuocere a fuoco basso fino a che il liquido sarà evaporato.
Mettete le scorzette su carta forno staccando l'una dall'altra  e ricoprite con qualche almeno 2 cucchiai di zucchero. 
Lasciate asciugare.
Nel libro l'unità di misura è il bicchiere ma io ho preferito pesare tutto.
Si mantengono 6 mesi ma io le ho nel freezer per non rischiare ;)

Con questa ricetta partecipo al contest di " La scimmia cruda" Il contest di Natale




21 commenti:

  1. Se ti dicessi che mi attirano ancora di più delle scorzette d'arancia? Magari pure pucciate nel cioccolato :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. @ Fede stamattino vado a reperire delle arance non trattate e poi faccio pure quelle tanto servono sempre ^^ Bes

    RispondiElimina
  3. gnammm!!!!! adoro gli agrumi.. rubate tutte iooooo XDXDXD

    RispondiElimina
  4. Ma sai che le ho appena fatte anche io ...le regalo ogni anno ad una amica tedesca... quest'anno con pompelmo rosa e giallo!
    francesca

    RispondiElimina
  5. Questa è una bellissima idea, possono essere utilizzate benissimo per aromatizzare molte pietanze! Baci

    RispondiElimina
  6. Anche io le ho fatte prima di Natale, di limone e arancia. Il processo molto simile, anche se le ho fatte bollire 4 volte prima di candirle. fantastiche!
    bacioni!

    RispondiElimina
  7. E adesso le scorze dei limoni di mio fratello non avranno più scampo!

    RispondiElimina
  8. non amo i canditi.. ma queste scorzette di limone invogliano pure me!!

    RispondiElimina
  9. Grazie Chabba...ma naturalmente è compresa anche la parte bianca nella buccia!!!! Domanda stupidissima.Ciao
    Anna (macri47)

    RispondiElimina
  10. Oggi toccherà a mandarini e arance ;)

    @Anna si anche la parte bianca, bacione

    RispondiElimina
  11. Un ottimo modo per prepararsi da soli degli ottimo canditi che amo particolarmente mangiare anche da soli!!!! La voglio provare...Un baciotto e buona settimana!

    RispondiElimina
  12. Cara Chabb, ci hai dato la spinta per ritentare! Abbiamo provato a farle... ma il risultato non ci ha convinto e così per fare le nostre orangettes ci toccava comperare l'arancia candita. Proveremo con la tua ricetta.
    Facci sapere i risultati dell'esperimento arance e mandarini!
    Grazie e ciao
    Alessia&Tiziana

    RispondiElimina
  13. che belleee e che buoneeee....provero' a farle anche io!

    RispondiElimina
  14. Chab che meraviglia prima o poi le farò anch'io..bacio

    RispondiElimina
  15. io le feci con la buccia di arancia... coperte di cioccolato sparivano in un attimo! prova anche tu a intingerle nel cioccolato! te lo consiglio :D

    RispondiElimina
  16. Quel libro deve essere bellissimo,appena scendo in italia me lo prendo!Le scorzette devono essere favolose,immagino che profumate anche dentro un dolce!!

    RispondiElimina
  17. Bellissima idea, non ci ho mai provato ma le tue sembrano semplici da fare...complimenti..a presto...

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia... ho l'acquolina!!!! :)

    RispondiElimina
  19. Capito di qui per caso ma paradossalmente cercavo proprio questo! E da tempo che vorrei fare i miei canditi ma non so perché non trovo il coraggio. La tua ricetta e il tuo risultato mi hanno motivata! :)
    Complimenti

    RispondiElimina

Ringrazio tutti voi che lasciate il segno e prego vivamente gli anonimi di firmarsi inoltre vi ricordo che potete consigliare questo post con il tasto g+1 di google, besos

Related Posts with Thumbnails