martedì 28 febbraio 2012

LA PIZZA E IL LIEVITO MADRE - Per un amico in più


la pizza e il lievito madre



Ora ci siamo, abbiamo ottenuto il risultato che volevamo e siamo onorati di aver fatto questa bella conoscenza che ora è decisamente qualcosa di più.
Il corteggiamento è iniziato molto tempo fa, serenate,sviolinate e schitarrate a gogo, finalmente ha ceduto diventando un compagno speciale che difficilmente tradisce o delude a patto però che non sia mai lasciato da parte, accantonato e ricordato solo quando se ne ha bisogno, ne soffrirebbe fino a diventare arido e quasi quasi deluso. 
Va sempre nutrito per far si che la sua energia regali poi soddisfazioni come queste, sa ripagare di tanto affetto e poi non possiamo più farne a meno.
Va curato con amore e dedizione e non è uno scherzo, somiglia un po' all'amicizia non vi pare ?

sabato 25 febbraio 2012

BARRETTE DI RISO SOFFIATO AL DOPPIO CIOCCOLATO - Fatti e rifatti




Già, " fatti e rifatti " sa un po' di Striscia la notizia ma qui non si tratta di labbroni e via dicendo ad essere rifatti bensì dei dolcetti di riso soffiato che agli inizi del blog avevo postato qui ma che qualche giorno fa sono stati rifatti dalla mia rompina perché ormai si è beccata la "pasticciomania" e ho paura che sarà dura fermarla.

Facilissimi da realizzare ecco qua ingredienti e procedimento:



PER LO STRATO BIANCO

  • 50gr. di burro
  • 1 cucchiaio di miele
  • 150gr. di cioccolato bianco
  • 50gr. di riso soffiato

PER LO STRATO SCURO

  • 50gr. di burro
  • 2 cucchiai di miele
  • 125gr. di cioccolato fondente
  • 75gr. di riso soffiato

Rivestite uno stampo da 21x19 di carta forno. Per preparare lo strato bianco sciogliete a bagnomaria il burro, il miele e il cioccolato bianco, togliete dal fuoco e aggiungete alla crema ottenuta il riso soffiato, incorporate bene e mettete nello stampo pressando leggermente la superficie. Ponete in frigo. Fate lo stesso procedimento per lo strato scuro e mettete il composto sopra lo strato bianco, guarnite con confettini colorati e lasciate raffreddare anche il secondo strato. Quando sarà abbastanza solido tagliate a quadrettoni o come preferite.


Partecipo al contest di Fabiola Rimettiamole in pentola 



giovedì 23 febbraio 2012

SPEZZATINO DI MAIALE ALLE SPEZIE - Che cosa ti preparo per secondo ?





Devo dire che la mia raccolta sui secondi piatti sta avendo un bel successo, non me lo aspettavo ma ci speravo tanto, c'è ancora tempo e spero di ricevere moltissime ricette da tutti voi. Vi ricordo che può partecipare anche chi non ha un blog vi rimando comunque al post della raccolta dove trovate tutte le info.

Oggi vi regalo un piatto speziato normalmente preparato con il lombo di maiale intero e poi tagliato a fettine sottili ma stavolta l'ho messo in tavola come uno spezzatino ed è piaciuto molto ai miei assaggiatori di fiducia, la mia rompina che mangia di fronte a me ha detto SI. 


lunedì 20 febbraio 2012

PANNA COTTA AL CIOCCOLATO E CAFFE' - Stregando il cioccolato




Qualche giorno fa il postino mi ha consegnato una bella busta e dentro ci ho trovato qualcosa che mi ha letteralmente lasciata a bocca aperta, un bellissimo libro sul cioccolato pieno di ricette veramente belle e molto semplici da realizzare, in pratica il regalo di Gianni per il suo compliblog. Grazie mille Gianni e grazie mille Signor Random ;). 

Ho voluto provare questa panna cotta perché mi incuriosiva l'abbinamento con il caffè, io sono un'amante di quel famoso cioccolatino ripieno che ti da tanta carica e in effetti al primo assaggio sono stata "stregata" perché gli assomiglia davvero tanto.

martedì 14 febbraio 2012

FOCACCINE FRITTE CON PANCETTA E MAIS - Coriandoli e frittelle Ferrarini




Vi presento un'altra ricetta carnevalesca per l'iniziativa Ferrarini che anche a chi come me non ama tantissimo friggere piacerà senza alcun dubbio. Sono delle focaccine di pasta di pane ma impastate con il latte e farcite all'interno con pancetta affumicata e chicchi di mais, già già perché Carnevale mica è solo zuccherato !!!






Ingredienti



  • 400gr. di farina OO
  • 8gr. di lievito di birra fresco
  • 200gr. di latte tiepido
  • 1 cucchiaino di miele
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 80gr. di pancetta affumicata Ferrarini
  • 3 cucchiai di mais lessato
 
  • olio di arachide per friggere
 


Sciogliere il lievito nel latte,  aggiungere l'olio, il miele e la farina, per ultimo il sale. Iniziare ad impastare incorporando bene la pancetta e il mais.
Lasciate raddoppiare di volume l'impasto coperto e al caldo poi formate le focaccine da circa 30-40gr. l'una, lasciatele raddoppiare nuovamente di volume e poi friggetele  in olio bollente ma a fuoco moderato fino a doratura e coperte.


domenica 12 febbraio 2012

CIAMBELLA MORBIDA ALLE PESCHE SCIROPPATE - Ricambiando una dedica speciale ...




Che vi devo dire, sarà che  adoro le cose semplici e per niente complicate ( ma questo si era capito ) e sarà che quell'ultimo vasetto di pesche sciroppate era lì che mi scrutava da un po' e poi sarà sicuramente che qualcuno di molto speciale  mi ha dedicato un intero post facendomi venire i lucciconi che automaticamente ho preparato questa ciambella che riporta inevitabilmente a lei perché ogni volta che ci vediamo mi dona sempre le prelibatezze di famiglia.

Nell'ultimo incontro ci eravamo accordate, niente regali di Natale tra noi ma di certo quando te ne vai da casa loro non ti mandano mai via a mani vuote, due olivette, un buon pane con le noci, qualche patata e le pesche di mamma devono per forza riempire quel cestino che ormai da un po' percorre la A14 carico di cose buone in entrambe le direzioni.

Sono felice che il destino attraverso un forum di cucina mi abbia regalato un'amica come lei che la prima volta al telefono mi disse: " Sai Chabbina, quando ho visto la foto del tuo profilo ho pensato, questi sono troppo forti  " -  Il bello è che continua a ripetermelo ogni volta e allora come fai a non adorarla.

Ti lovvo sorella tanto Clelia non legge ^^

venerdì 10 febbraio 2012

POLENTA E SALSICCIA - I piatti che scaldano




Mi succede sempre che nonostante i tanti libri di cucina che ho appoggiati ovunque dentro casa, quelli che amo sfogliare sempre come per cercare qualcosa che mi riporti magari indietro nel tempo sono sicuramente i ricettari della cucina Marchigiana.. Ci trovo piatti che neanche immaginavo, gustosi nella loro semplicità e capaci di risvegliare ricordi che poi ti regalano un sorriso di quelli ....


mercoledì 8 febbraio 2012

NODINI FRITTI AGLI AGRUMI - A carnevale ogni frittura vale .... premi, contest e raccolte




In questi giorni ho avuto un sacco di tempo da dedicare alla cucina, molto più del solito per via del maltempo che ha colpito anche la mia regione; neve a gogo, scuole chiuse, strade ghiacciate  e allora CHISSEMOVEDAQUA !!! 
Questi nodini di pasta lievitata erano su un vecchio Più Dolci ma naturalmente io li ho modificati secondo il mio gusto personale, la ricetta originale prevedeva la cannella invece io ho utilizzato le scorze grattugiate di limone ed arancia  e ho notevolmente abbassato la quantità di lievito che era decisamente esagerata. Li ho preparati in occasione della festa del Patrono, San Biagio,  che quest'anno è stata inevitabilmente rimandata per via della grande nevicata e dal 3 febbraio non faccio che impastare, mescolare, assaggiare, salare e pepare, speriamo che arrivi presto un bel sole cosi' me ne vado fuori a smaltire  .....

lunedì 6 febbraio 2012

MEZZE MANICHE CON BROCCOLI E PANCETTA - Volersi bene forse è l'unica ....





All'inizio vai alla ricerca di cose che facciano fare OOOOOHHHHHH poi ti accorgi che ad essere apprezzate di più sono le cose semplici .....

sabato 4 febbraio 2012

PIZZA TIME - Qui da noi è sempre TIME ^^



In questi giorni di gelo e tempesta se in casa c'è una notevole scorta di farina e lievito hai tutto il tempo per fare tutte le prove del mondo.
Sapevo con certezza che il mais migliorava l'impasto e di molto soprattutto se la pizza che si intende fare è quella bella alta tipo focaccia e cotta con il forno tradizionale ma io sono peggio di San Tommaso e nonostante il prof me lo avesse ripetuto a gogo non avevo ancora ceduto.
Morbida e friabile allo stesso tempo come piace a noi. Ma quale sarà quella che non piace a noi !!

In ordine di apparizione da sinistra vi presento:


giovedì 2 febbraio 2012

MARITOZZI SALATI - Carnevale con i coriandoli di prosciutto cotto Ferrarini





Eccomi qua a presentare la prima ricetta per l'iniziativa CORIANDOLI & FRITTELLE del gruppo Ferrarini, mi hanno richiesto qualcosa per il carnevale e visto che per me questa festa non è solo a base di fritti voglio proporvi i miei maritozzi salati al forno. Un lievitato facile, buono e morbidissimo da presentare per ogni occasione.
Provare per credere !!